It’s a Kindle of magic

kindle sicilia

Kindle arriva in Italia. Sopra, la copertura approssimativa del servizio in Sicilia.

  

3 Comments

  1. pirsimona
    Ott 07, 2009 @ 22:38:48

    E’ indubbio che l’avanzare della tecnologia sia per certi versi positiva, aiuti maggiormente la comunicazione tra le varie parti del mondo, forse faciliti la vita.
    Ma vogliamo mettere il piacere di sfogliare un libro, sentire il profumo della carta, scegliere un segnalibro particolare oppure quello di leggere un quotidiano, magari all’aria aperta litigando con le pagine se c’è un pò di vento…
    Queste sensazioni non possono essere riprodotte da kindle.
    Forse sarò pure all’antica, ma io continuerò a leggere i miei libri fatti di carta, non di pixel

  2. verbena
    Ott 08, 2009 @ 10:23:26

    io li leggerò entrambi: carta e digitale non sono concorrenti, checché ne dicano…

  3. Rosa Maria Di Natale
    Ott 08, 2009 @ 10:26:29

    Potremmo leggere molti giornali (tra cui l’italiano Corriere della sera) e i 280 mila titoli in inglese disponibili sul sito della libreria on line più conosciuta al mondo.
    Come inizio non è male. E’ bene però considerare che Kindle non è l’unico lettore disponibile in Italia. Esistono già da tempo iLiad Book Edition e iRex DR 1000 S, Cybook Gen3 e BeBook ereader – vi consiglio di dare un’occhiata al sito Simplicissimus- e con questi lettori è invece possibile accedere ai titoli in italiano. La differenza non è da poco
    http://ebookstore.simplicissimus.it/

Leave a Reply