Satira sì, ma con garbo

Punta Raisi capitale degli Ufo: tre avvistamenti in due anni. Che a occhio e croce coincidono con le visite di Calderoli a Palermo.

Questo e molto altro in “Un mare di telex” (Flaccovio Editore), raccolta degli scritti  – telegrafici, appunto – di Massimo Puleo sulle pagine di Repubblica-Palermo. Il libro ve lo consiglio per tre motivi.
1) E’ un esempio di satira raffinata, garbata, mai volgare.
2) E’ piccolo, leggero e si può leggere in coda alle Poste.
3) Massimo Puleo è un lettore di questo blog.

  

One Comment

  1. macs
    Set 11, 2009 @ 12:01:29

    e grazie. colgo l’occasione per invitarvi alla presentazione palermitana di villa filippina del 23 settembre alle 20(…credo). massimo puleo

Leave a Reply