Bombe carta

A il Giornale, Mario Giordano lascia il ruolo di generale di corpo d’armata a Vittorio Feltri senza alcuno sprazzo di ottimismo. Almeno oggi gli va riconosciuta una certa sincerità.

  

3 Comments

  1. carla
    Ago 21, 2009 @ 11:12:57

    Mai titolo fu più appropriato

  2. Candeloro
    Ago 21, 2009 @ 11:51:32

    Ho letto le tre pagine di commiato, effettivamente il buon Giordano non è che sia proprio contento…
    Uno sguardo al resto del quotidiano online, non capita molto spesso anzi raramente, mi soffermo per curiosità sull’articolo che tratta la strage di immigrati Eritrei, curiosità per il taglio dato dalla redazione, ed in effetti noto che è solo notizia non commentata, identica a quella che si legge in altre testate, escludendo una citazione in calce ad un articolo (interessante) di Marina Corradi di Avvenire.it.

    Agghiacciante invece la lettura dei commenti dei lettori, agghiacciante un eufemismo e tra i più teneri tenendo conto che si parla di decine di esseri umani morti per inedia e non di un carico di mozzarelle andato a male.
    Un commento a caso, il resto per chi ha stomaco… :

    “Dimostrazione che i respingimenti funzionano ! Adesso neppure arrivano nelle nostre coste si autoeliminano prima !”

    Quale sarà il futuro de “il Giornale” ?
    Metto la mascherina e faccio un saltino veloce in homepage di libero-news.it, foto sparse di Silvio, Calderoli, “ Naomi ? ”, Bossi, D’Addario, La Russa, Zaia… nessuna traccia della tragedia umanitaria, l’occhio casca sul titolo “E la Sicilia in rosso si pappa miliardi“ ….e buon appetito.

    (Alt+F4) o (Cmd+W) a secondo dei gusti

    Candeloro

  3. Anonimo
    Ago 21, 2009 @ 12:43:24

    Straquoto Candeloro!!!
    Cl.r.

Leave a Reply