Cene simpatiche

sesso-afrodisiaco- tavola

Berlusconi dichiara di “non aver mai partecipato a festini” ma solo “a cene simpatiche”. Fin qui nulla di nuovo, della serie dacci oggi la nostra fandonia quotidiana. Ma l’elemento culturalmente rilevante dell’intervista del premier è tutto nella scelta del giornale che raccoglie il suo verbo. Il nuovo organo ufficiale del governo, contro le bordate di Repubblica, Avvenire, Financial Times, El Pais e altri, è Chi.
A Emilio Fede, da ieri, viene garantita assistenza psicologica 24 ore su 24.

  

12 Comments

  1. Abbattiamo i termosifoni
    Ago 19, 2009 @ 12:36:27

    E il fatto che la rivistucola Chi sia stata citata nell’anteprima del Tg 1 di ieri sera mi ha fatto rabbrividire. Quale sarà la prossima autorevole testata a raccogliere gli sfoghi del satiro-premier? “Cronaca Vera”?

  2. giampaolo haver
    Ago 19, 2009 @ 12:54:03

    Visti i suoi precedenti mi sa che la prossima rivista che racconterà di berlusca sarà “Le Ore”……

  3. fm
    Ago 19, 2009 @ 14:40:26

    In verità ho avuto l’impressione che le bordate sparate a raffica da Bossi e i suoi leghisti abbiano avuto come effetto quello di dirottare l’attenzione dei pochi e sparuti lettori e, messa da parte l’ipotesi di dimissioni per comportamento indecoroso del premier, stiamo assistendo alla ricostruzione dell’immagine del premier: quella di un uomo probo e pio e morigerato nei costumi. Cattivi compagni hanno approfittato della sua ingenuità e purezza e hanno, a sua insaputa, trasformato simpatiche cenette in festini senza che lui se ne rendesse conto.

  4. mirko
    Ago 19, 2009 @ 14:51:09

    Chissà cosa penserebbe se la stessa ingenuità e purezza lui la riscontrasse in sua figlia…

  5. la contessa
    Ago 19, 2009 @ 14:54:37

    Stamattina ho comprato un nuovo servizio di piatti e stavo giusto pensando di organizzare una cena simpatica.
    Di rigore il tubino nero per le donne e la cialtroneria per gli uomini.
    Durante la cena verrano offerti simpatici gadget e proposte indecenti.

  6. fm
    Ago 19, 2009 @ 15:28:50

    ci vuole anche il filo di perle o possiamo farne a meno?

  7. holdenC
    Ago 19, 2009 @ 15:49:40

    Con Chi Berlusconi sa di raggiungere il suo elettorato messo più a rischio da queste vicende, ovvero quello delle signore, casalinghe e non, che poco masticano di politica e lo votano in massa. e poi, en passant, Chi è suo.

  8. la contessa
    Ago 19, 2009 @ 15:51:16

    @fm: Anche no. Si raccomanda un filo di trucco, invece.

  9. silvia
    Ago 19, 2009 @ 17:05:42

    @Contessa, alla sua festa vorrei vedere gli uomini in tubino nero e un filo di trucco, che ridere!

  10. silvia
    Ago 19, 2009 @ 17:06:52

    …e donne con bandana e pantalone di lino bianco…

  11. Il cacciatorino
    Ago 19, 2009 @ 17:12:19

    @Silvia: praticamente un film di Ozpetek!

  12. silvia
    Ago 31, 2009 @ 10:28:14

    A proposito di assistenza psicologica, non fatelo sapere a emilio fede…

    http://magazine.libero.it/videotormento/crazy/la-meteorina-a-luci-rosse-ne10366.phtml

Leave a Reply