Pensiero stupendo

canalis corriere dello sport

Da Corrieredellosport.it.

  

31 Comments

  1. Abbattiamo i termosifoni
    Ago 19, 2009 @ 15:39:53

    Se è vero quello che dice Brad Pitt, la Canalis non starà pensando a George ma a qualcun altro.

  2. la contessa
    Ago 19, 2009 @ 15:48:26

    Brad Pitt è un cretino.

  3. Il cacciatorino
    Ago 19, 2009 @ 15:56:24

    Ma i titoli adeguati alla foto (o viceversa) chi li sceglie al Corriere dello Sport? Riccardo Schicchi?

  4. Il cacciatorino
    Ago 19, 2009 @ 15:58:00

    @contessa: oppure è un vero amico che gli sta levando le castagne dal fuoco… Certo che, verdonianemente, verrebbe da esclamare: “No! Georgeclunei no!”.

  5. Il cacciatorino
    Ago 19, 2009 @ 16:00:33

    Cmq, la Canalis va dicendo da tempi immemori di aver sempre puntato a Hollywood. Mi pare che un piedino ce lo stia mettendo.
    Sempre bellissima, però. Mamma mia!

  6. Il cacciatorino
    Ago 19, 2009 @ 16:07:05

    Signori, è dalla pubblicità del Martini-no party che lo dico: a me quella manina sfarfallata davanti alla porta non m’ha mai convinto…
    (siamo sempre nel verdonismo, con Johnwaine che scende da cavallo… con quella gambetta…).

  7. Il cacciatorino
    Ago 19, 2009 @ 16:08:51

    “E ‘dde burte reinolds… che mme dici?” .
    “No! Burte no! Non lo vojo senti’!”.
    “Tranquilla… un tipo regolare”.

  8. Il cacciatorino
    Ago 19, 2009 @ 16:09:59

    Si noti come mi risveglio quando ci sono argomenti stimolanti soprattutto sul piano del dibattito letterario…

  9. Gery Palazzotto
    Ago 19, 2009 @ 16:10:31

    Maestro, cultura chiama cultura!

  10. la contessa
    Ago 19, 2009 @ 16:18:53

    Caro cacciatorino, bellissima lo è di certo, ma questa foto non le rende giustizia, in verità.
    O forse si.

  11. Il cacciatorino
    Ago 19, 2009 @ 16:22:21

    Per me è sì sì sì! Bella senza trucco.
    E non pensate subito male. Non sono Schicchi!

  12. la contessa
    Ago 19, 2009 @ 16:25:28

    @cacciatorino: Gli stessi gusti di Papi, insomma. Poco trucco, un calippo e via!

  13. Il cacciatorino
    Ago 19, 2009 @ 16:30:01

    Non lo scrive anche Libero? Il presidente del consiglio è un po’ il papà di tutti gli italiani. Quindi anche il mio, e io ho un poco di lui e lui ha un poco di me.
    Rido. Erano 15 anni che non sentivo parlare di Calippi. Credevo che il Vaticano li avesse fatti ritirare dal mercato. Ci voleva la Canalis per ritirarlo fuori. Ooops!

  14. Gery Palazzotto
    Ago 19, 2009 @ 16:33:40

    Siamo finiti su un terreno minato…

  15. la contessa
    Ago 19, 2009 @ 16:37:05

    @cacciatorino: lei è davvero simpatico, sa? Il suo humor è perfetto per la simpatica cena che sto organizzando. A questo punto manca solo un simpatico menestrello… Gery, tu suoni la chitarra, no?

  16. Gery Palazzotto
    Ago 19, 2009 @ 16:41:24

    Solo se canta saimonlebbon.

  17. Abbattiamo i termosifoni
    Ago 19, 2009 @ 16:51:26

    Alla cenetta non mancherà il palo da lap dance, a questo punto.

  18. Il cacciatorino
    Ago 19, 2009 @ 16:58:54

    Mi devo vestire con completo nero-disinvolto? Giacca, cravatta e t-shirt? Io, tanto per spezzare le consuetudini, avrei scelto un color crema. E, a metà serata, quando la giacca va via con noncuranza, mi vedrete in canotta a collo alto. Una cosina che mi sono fatto cucire apposta. Ce l’abbiamo solo io e (in gran segreto) Putin. Ma io batterò il russo sul tempo.
    @Gery: prepari quelle belle canzoni di una volta che piacciono a noi. E non si presenti senza “Scalinatella longa”. Lo sa che mi commuove fino alle lacrime.

  19. la contessa
    Ago 19, 2009 @ 17:07:13

    @cacciatorino: vada per il color crema e canotta a collo alto. Sobrio ed essenziale.

  20. Gery Palazzotto
    Ago 19, 2009 @ 17:08:24

    Maestro Cacciatorino, pensavo che a commuoverla fino alle lacrime fossero solo certe letture nostrane, di quelle che le tolgono il sonno…

  21. Il cacciatorino
    Ago 19, 2009 @ 17:10:30

    Vero. Niente scalinatella. Che si organizzi un reading. Parola in codice: Biella. B come Boldoni. Non dico di più, o rischiamo.

  22. Il cacciatorino
    Ago 19, 2009 @ 17:16:38

    Ciascuno degli ospiti leggerà un passo, ma anche meno: un sospetto di scena, un indizio di caratterizzazione, un alito di tensione in crescendo. Ci si passerà il testo, lo si assaggerà, se ne spargerà l’aroma con voce golosa. Lei arpeggerà la sei corde in sottofondo, in puro stile recital di Ugo Pagliai.

  23. la contessa
    Ago 19, 2009 @ 17:46:54

    Bello… e poi trenino!!

  24. Verbena
    Ago 19, 2009 @ 17:57:22

    Siete uno spasso!

  25. totorizzo
    Ago 19, 2009 @ 19:13:22

    Ragazzi, state pensando a una serata intellettuale o a una serata porcona? No, fatemi capire…

    ps: chissà il professor Canalis, austero primario di Radiologia all’Ospedale Civile di Cagliari, dopo questa foto della figlia, poverino… Già quando la Betta fece il primo calendario tra facoltà e corsia, i sorrisini si sprecarono…

    II ps: ho una foto (ma non ve la invio) che mi ha fatto vedere il mio amico Brad… è una foto di George nello stesso atteggiamento calippo della foto di Elisabetta. Solo che mica sta pensando a lei…

  26. Gery Palazzotto
    Ago 19, 2009 @ 19:23:07

    … totò… what else?

  27. totorizzo
    Ago 19, 2009 @ 19:50:24

    Anything else, dear Gery. Tutto ciò che avreste voluto sapere… Lo sai che, quando mi impegno, sono la Elsa Maxwell della via Azolino Azon… (sempre con stile e buon gusto, of course, vero Contessa?)

  28. la contessa
    Ago 19, 2009 @ 20:05:00

    Caro Salvatore, esiste ancora una differenza tra una serata intellettuale e una porcona (pardon)? Credevo che certe convenzioni fossero ormai superate.

  29. totorizzo
    Ago 19, 2009 @ 22:27:51

    ERRATA CORRIGE

    Il professor Canalis è primario di Radiologia a Sassari, non a Cagliari

  30. jana
    Ago 20, 2009 @ 11:31:54

    In linea con Verbena: siete uno spasso!

  31. totorizzo
    Ago 21, 2009 @ 06:56:38

    @contessa:
    le convenzioni oggi – se non sono costrittive come gabbie – sono come i corrimano degli autobus, una delle poche cose cui aggrapparsi

Leave a Reply