Niccolò e Dario

Separati alla nascita

di Abbattiamo i termosifoni

ghedinidario-argento

Niccolò Ghedini e Dario Argento.

  

30 Comments

  1. Floriano
    Ago 13, 2009 @ 09:30:49

    Ho sempre pensato che Ghedini fosse inquietante.

  2. jana
    Ago 13, 2009 @ 10:37:16

    Questa è superlativa!

  3. faguni
    Ago 13, 2009 @ 13:00:29

    Abbattiamo, bravissima!! è uguale!
    suggerisco di dare uno sguardo alla foto di tony musante ( di anonimo veneziano ) e a quella di cacciatorino…

  4. Il cacciatorino
    Ago 13, 2009 @ 13:40:00

    @Faguni: non sei la prima che me lo dice. Io non ci credo, ma Musante è un mio mito, quindi accolgo con gratitudine!
    Nota: un amico suggerì un tempo l’accoppiata maestro Gery Palazzotto/Tomas Milian giovane, pre- Monnezza (per intenderci, senza barba e col capello corto). Io sono più che d’accordo. Per me sono identici…

  5. Abbattiamo i termosifoni
    Ago 13, 2009 @ 14:00:44

    Io suggerisco cacciatorino e Franco Franchi giovane…

  6. Il cacciatorino
    Ago 13, 2009 @ 14:01:23

    Un po’ meno grato, Abbattiamo…

  7. Abbattiamo i termosifoni
    Ago 13, 2009 @ 14:03:14

    Ahahaha!

  8. la contessa
    Ago 13, 2009 @ 14:34:22

    @cacciatorino: …anche un po’ Frank Poncherello

  9. Gery Palazzotto
    Ago 13, 2009 @ 14:59:35

    Non mi somigghia penniente!

  10. Carla
    Ago 13, 2009 @ 15:23:46

    @contessa. Io non riesco a trovare una foto di Poncherello che sia simile al Cacciatore che ho visto su queste pagine. Mi dà una mano?
    @cacciatorino. Idem per la presunta somiglianza tra Milian e Gery Palazzotto.
    Scusatemi ma sono proprio scarsa coi motori di ricerca.

  11. la contessa
    Ago 13, 2009 @ 15:56:03

    @Carla: non so, il Cacciatore in carne e ossa che conosco, me lo ricorda molto invece. Sarà per i capelli…

  12. gianni allegra
    Ago 13, 2009 @ 16:10:26

    Ma il Tony Musante di Anonimo Veneziano? O quello di Dario Argento: mi pare Sette piume di cristasllo?

  13. blualex
    Ago 13, 2009 @ 16:33:55

    Si somiglieranno anche fisicamente, ma uno è un genio e l’altro e un essere inqualificabile. Serve specificare chi?…

  14. Abbattiamo i termosifoni
    Ago 13, 2009 @ 17:38:45

    @blualex: Argento è stato un genio. Ora è un solo ridicolo (vedi Nonhosonno e Il cartaio…). Farebbe bene a smettere per salvaguardare il ricordo dei magnifici film che ha fatto e a non spu**anarsi del tutto continuando a insistere con sceneggiature penose e regie che sono un ricordo annacquato e triste delle primissime.

  15. Il cacciatorino
    Ago 13, 2009 @ 17:38:46

    @Gianni: L’uccello dalle piume di cristallo (Musante). Quattro mosche di velluto grigio (un altro film). Stai a ‘ddì mezza mosca e mezzo uccello…

  16. Il cacciatorino
    Ago 13, 2009 @ 17:44:24

    @abbattiamo: è una ormai vecchia querelle tra gli argentiani, quella della (innegabile) decadenza del maestro. Io concordo con te. Anche se una molla irresistibile mi spinge comunque ad andare a vedere ogni suo nuovo film che esce al cinema (ormai mi sa che si è autocondannato al passaggio diretto in dvd). Per ragioni diverse, guardo e sento Ghedini ogni volta che appare in tv. Dopo, mi sento molto più puro, intelligente, onesto e amabile e sono fiero di essere come sono (cioè diverso da lui). Se i finali sanguinolenti di Argento avevano un che di catartico, Ghedini in sè induce al tipo di catarsi cui ho appena accennato.

  17. Il cacciatorino
    Ago 13, 2009 @ 17:46:29

    Allora, ricapitolando: Musante, Franco Franchi, Poncharello. Praticamente come somiglianza sono condannato al terrone.

  18. gianni allegra
    Ago 13, 2009 @ 17:59:28

    Però, ammettilo, sette piume di cristallo, non era malaccio! Vidi (passatissimo remotissimo) quei film di Argento secoli fa!

  19. gianni allegra
    Ago 13, 2009 @ 18:00:38

    Di chi era l’Etrusco uccide ancora?

  20. gianni allegra
    Ago 13, 2009 @ 18:02:38

    Mr. Google mi ha appena risposto: Armando Crispino (uno pseudonimo?)

  21. Il cacciatorino
    Ago 13, 2009 @ 18:19:32

    @Gianni: no, proprio Armando Crispino…

  22. Il cacciatorino
    Ago 13, 2009 @ 18:21:29

    @Gianni: be’, sì: forse “Sette piume di cristallo” è anche meglio di “L’uccello dalle…”. Quanto meno non offre il destro a varie battute…

  23. Il cacciatorino
    Ago 13, 2009 @ 18:23:05

    Crispino ha fatto di meglio, però. Ha diretto “Macchie solari”. Niente male, eh?

  24. Il cacciatorino
    Ago 13, 2009 @ 18:28:06

    Quanto a me, visto che siamo in tema di orrori, ho appena finito di rileggere per la quinta volta “L’esorcista” di Peter Blatty. Godendo come se avessi ancora tredici anni. Ah, noi intellettuali.

  25. la contessa
    Ago 13, 2009 @ 19:44:22

    Una mia amica sostiene che Gery sia uguale a Padre Massimiliano Kolbe (vedi link).
    Potrei essere d’accordo…

  26. Il cacciatorino
    Ago 13, 2009 @ 19:55:06

    Be’, un poco anch’io… senza offesa per nessuno, maestro.

  27. la contessa
    Ago 13, 2009 @ 20:07:58

    Padre Kolbe è nato l’8 gennaio. Capricorno.

  28. Gery Palazzotto
    Ago 13, 2009 @ 20:10:27

    Senza offesa per nessuno dichiaro chiuso l’argomento. E poi ho studiato dai gesuiti, coi francescani ho poca confidenza.

  29. Floriano
    Ago 14, 2009 @ 13:09:58

    Se il maestro non si offende trovo una vaga somiglianza con Donadi IdV :)

    http://213.215.155.40/media/2009/07/20682_25640_lapresse_r_1472902_medium.jpg

  30. Gery Palazzotto
    Ago 14, 2009 @ 15:37:40

    Effettivamente la bruttezza mi è familiare…

Leave a Reply