Non so perché, ma oggi pensavo che per uno come Marcello Dell’Utri il contrario dell’aggettivo presente non è assente, ma latitante.

Please follow and like us: