Fas fidanken

Sono in corso pubblici festeggiamenti politici per l’annunciato trasferimento di fondi Fas per quattro miliardi di euro alla Sicilia. Il termine Fas, che mi ricorda un tipico comando da addestratore di cani, sta per Fondi aree sottoutilizzate.
Si tratta di soldi che provengono da un bacino e che da qualche parte dovevano pur finire. Ed è già qualcosa che i destinatari – o, per usare termini in voga, gli utilizzatori finali – si rendano conto di vivere in aree sottoutilizzate e non sottosviluppate.
Tuttavia è quantomeno prematuro festeggiare visto che questi soldi saranno utilizzabili non prima del 2012, a meno che alle cose non si attribuiscano i veri nomi. In questo caso il termine che mi viene in mente è: propaganda.
Senza tener conto che celebrare un evento in anticipo porta pure sfortuna.

  

Leave a Reply