AdSense NonSense

google_adsense

Ricevo una e-mail dal team AdSense di Google, in cui tra l’altro c’è scritto:

…Recentemente, durante l’esame dei suoi dati, abbiamo scoperto che il suo account AdSense ha comportato un significativo rischio per i nostri inserzionisti AdWords. Mantenere il suo account nella nostra rete di publisher potrebbe danneggiare economicamente i nostri inserzionisti in futuro, pertanto abbiamo deciso di disattivarlo…

Insomma mi si dà dell’imbroglione e del sabotatore senza fornire alcuna spiegazione.
Mi metto alla ricerca di qualcuno con cui protestare. Passo quasi un’ora nei meandri delle pagine dedicate all’assistenza AdSense (che sarebbe meglio ribattezzare NonSense) senza trovare un solo indirizzo utile al quale rivolgermi.
Nel frattempo citofona la portinaia. E’ arrivata la posta, quella cartacea. Tra bollette e depliant, trovo una busta di Google. La apro nervosamente: finalmente scoprirò perché questi illustri signori mi considerano un truffatore.
Invece il signor Alessandro Antiga, marketing manager di Google Italia, mi invita a provare altri prodotti pubblicitari della sua azienda e mi regala persino un buono da 50 euro da spendere in pubblicità naturalmente su Google.
Ho un attimo di confusione: sono dentro o fuori AdSense? Sono un buon cliente o un pendaglio da forca?
Il nervosismo sale.
Torno al computer, scarico la posta e trovo un’altra e-mail:

Gentile Publisher,
I nostri publisher chiedono da tempo un maggior numero di attività pratiche e interattive di formazione su AdSense e noi siamo venuti incontro a tali richieste.

Praticamente mi invitano a seminari online con gli specialisti di Google AdSense. Invitano me! L’essere immondo che ha messo a rischio gli investimenti degli inserzionisti di AdWords!
Ora, dal momento che non riesco a mettermi in contatto con qualcuno in carne ossa e tastiera della nota azienda e che alle e-mail di cui sopra non è possibile rispondere, vorrei comunicare in qualche modo a questi signori che non ci si comporta così. Se qualcuno ha un parente, un amico, un ex commilitone, un amante, un condomino che lavora alla Google può darmi una mano?

Sentitamente ringrazio.

  

8 Comments

  1. P.D'Arcais
    Lug 24, 2009 @ 09:47:09

    Non so ma la sensazione è che i signori del web facciano a modo loro in un mondo misterioso di cui noi miseri mortali nulla sappiamo. Sono sfuggenti, potenti, inafferrabili.

  2. Marco Perniciaro
    Lug 24, 2009 @ 18:32:46

    Ciao Gery, se ti va avvicina da noi in Serverstudio, che siamo partner di Google (!), e ti diamo una mano.

  3. Diletto Palumbo
    Lug 26, 2009 @ 16:16:24

    Se ti va avvicina da me che sono cugino di Sergey Brin (magari!) e ti diamo una mano…

  4. Marco Perniciaro
    Lug 27, 2009 @ 13:35:49

    Beh che dire… ubi maior

  5. jonel
    Dic 25, 2009 @ 02:54:22

    ciao,GERY
    VOLEVO SAPERE COSA ,E SUCCESSO CON GOOGLE ADSENSE, A ME E SUCESO. LA STESA COSA.

    Recentemente, durante l’esame dei suoi dati, abbiamo scoperto che il suo account AdSense ha comportato un significativo rischio per i nostri inserzionisti AdWords. Mantenere il suo account nella nostra rete di publisher potrebbe danneggiare economicamente i nostri inserzionisti in futuro, pertanto abbiamo deciso di disattivarlo.
    SENZA UNA SPIEGAZIONE.
    CHIUSOE BASTA.
    HO FATO RICORSO,SPERIAMO BENNE,MA HO 5% POSIBILITA DI RIACTIVAZIONE.
    SE IL MIO RICORSO SARA RESPUNTO DEDICHERO TUTTO IL MIO TEMPO LIBERO PER RACCOGLIERE TESTIMONIANZE E DI FAR CONOSCERE,LA VERA FACCIA DI ADSENSE.

    FAMI SAPERE COSA HAI FATO?GRAZIE JONEL

  6. jonel
    Dic 25, 2009 @ 03:10:51

    IN CHE COSA POSIAMO MAI CREDERE?
    DI CHI POSIAMOMAI FIDARCI?
    ORMAI,SIAMOTROPOPICOLI PER UNA GUERA COSI GRANDE.
    CHE DELUSIONE:(

  7. jonel
    Dic 25, 2009 @ 03:17:29

    MI SCUSOPER GLI ERORRI DEL TEXTO,NON SONOITALIANO,GRAZIE PER LA VOSTRA COMTRE COMPRENSIONE. JONEL

  8. Elettroniconline
    Feb 10, 2012 @ 01:40:54

    Stesso problema avuto con Google Adsense. Ricevo una mail contenente il solito messaggio in italiano che diceva che erano stati fatti dei click illeciti “impossibile”.
    Contatto Adsense e faccio ricorso e mi viene inviata una mail contenente una risposta in rumeno:

    Bun? ziua,

    V? mul?umim pentru contesta?ie. De asemenea, v? mul?umim pentru informa?iile suplimentare pe care ni le-a?i furnizat, precum ?i pentru interesul dvs. permanent fa?? de programul AdSense. Cu toate acestea, dup? ce au analizat din nou cu aten?ie datele contului ?i dup? ce au luat în calcul feedbackul dvs., speciali?tii no?tri au confirmat c? nu putem reactiva contul dvs. AdSense.

    V? reamintim c? pute?i g?si mai multe informa?ii la http://www.google.com/adsense/support/bin/answer.py?answer=57153, în cazul în care ave?i întreb?ri sau nel?muriri suplimentare despre contul dvs., despre m?surile luate sau, în general, despre activitatea nevalid?.

    Cu sinceritate,

    Echipa Google AdSense

    Preso dalla stizza ho risposto in italiano chiamandoli semplicemente PAGLIACCI.

    Google sceglie solo i grandi partners commerciali e ignora completamente i webmaster.
    Consiglio vivamente Virgilio Banner.

    Saluti

Leave a Reply