di Verbena

Non ho un animo rock e ho un debole per i falsetti.
Non ho buona memoria e a volte dimentico pure le cose belle.
Però stamattina mi trovavo in auto, con la radio accesa.
L’ho risentita. E ho rivisto in un lampo quella Verbena ginnasiale che la cantava a squarciagola, per decine e decine di ricreazioni, nella palestra abbandonata della scuola,
Avevo una bella voce non ancora arrochita, e un meraviglioso effetto eco che faceva il resto.
In gran segreto, come sempre.

Please follow and like us: