Pino Maniaci dice che la mafia ha deciso di ammazzarlo. Conosco i miei polli e so come hanno reagito alla notizia molti colleghi giornalisti. Facendosi una domanda cruciale: “Si vabbè e chi lo ha detto?”.
Io, che da tempo mi sono isolato dalla categoria, questa domanda non me la sono posta: credo a Maniaci e basta.
In certi casi l’arte di spaccare il capello è un ottimo modo per affettare la verità.

Please follow and like us: