Ad Augusto Minzolini bisognerebbe ricordare che, a parte l’attendibilità delle fonti, per valutare una notizia bisogna tenere conto della logica e, se possibile, della buona creanza del pubblico pagante. Il suo telegiornale, il Tg1, ha adottato un doppio (imbarazzante) paracadute nel caso di Berlusconi: non dare notizie spiacevoli (per il padrone) oppure darle con la veste di smentite schizofreniche (cioè comunicare al pubblico solo la reazione del premier, senza dar conto delle accuse). Da giornalista e, soprattutto, da abbonato Rai dico: non mi piace, tutto da rifare e presto. Grazie.

Please follow and like us: