Schiaccia la notizia

Di Minzolini abbiamo già parlato. Temo che il direttore del Tg1 diventerà un nostro affezionato cliente…

  

21 Comments

  1. Abbattiamo
    Giu 18, 2009 @ 12:39:09

    Avevo sentito in diretta quel lancio omertoso del Tg1. E avevo cambiato canale. Ma vedo che anche Tg5 e Tg2 non sono stati da meno. Complimenti a tutti i direttori. E chissà cos’hanno fatto emiliofido e Studio Aperto…

  2. Il cacciatorino
    Giu 18, 2009 @ 13:38:04

    Per me vale lo stesso discorso di Repubblica e Annozero. Sono costretto a dire che il tg3 è l’unico notiziario televisivo attendibile che ora come ora esiste in Italia. Il peggiore, ribadisco, secondo non è Fede, ma Studio Aperto. Il primo fa un gioco “aperto” (mi si perdoni il bisticcio di parole), il secondo, a dispetto del nome, è strisciante, quasi subliminale nella sua ignobiltà. D’altronde, basta scorrere la lista dei direttori che ha avuto (Liguori? Giordano? Se sbaglio bacchettatemi). Bisognerebbe studiarlo, quel notiziario. Vediamo se tg1 e 2 riescono a batterlo. Mi sa di sì. Mamma Rai è sempre mamma Rai.

  3. Il cacciatorino
    Giu 18, 2009 @ 13:40:46

    “secondo me” ; manca il “me”. Escusa me.

  4. fm
    Giu 18, 2009 @ 14:00:04

    TG5 non ha niente da invidiare a Studio Aperto.

  5. la contessa
    Giu 18, 2009 @ 14:02:33

    Vediamo un po’ quale scellerato ddl si farà passare dalla porta di servizio grazie al polverone di quest’ultima edificante notizia sul gagliardo cavaliere.

  6. la contessa
    Giu 18, 2009 @ 14:04:08

    In realtà il commento era più adatto al post di prima. Vabè… fa lo stesso

  7. gianni allegra
    Giu 18, 2009 @ 15:35:58

    Ma insomma, non può scoparsi chi vuole? D’altra parte paga, mica lo fa gratis!

  8. Antipatico con le a antipatiche
    Giu 18, 2009 @ 15:54:56

    giulianone entra a gamba tesa e almeno fa media con i tg…

  9. fm
    Giu 18, 2009 @ 15:59:20

    Ma è chiaro Contessa! Il prossimo ddl depenalizzerà lo sfruttamento della prostituzione sia maschile che femminile a patto che l’ utilizzatore finale sia in possesso di regolare passaporto italo-padano da almeno 4 generazioni

  10. Il cacciatorino
    Giu 18, 2009 @ 17:14:31

    Io non vorrei dirlo, ma temo che a voglia di voler fare, sia in agguato lo strafare. E dunque il boomerang. Non so fino a che punto il metodo “Elliot Ness” possa funzionare una seconda volta.

  11. Il cacciatorino
    Giu 18, 2009 @ 17:15:59

    Scusate: anche questo mio commento forse era più adatto al post precedente.

  12. gianni allegra
    Giu 18, 2009 @ 17:59:07

    Eureka: non possono dirle certe cose nei tigì, è chiaro. Sono in fascia protetta.

  13. jellow blogger
    Giu 18, 2009 @ 23:11:20

    tutti formattati…………solo rai tre si salva

  14. Emilio
    Giu 18, 2009 @ 23:37:47

    Ammetterete che se di complotto si tratta bisogna almeno avvertire gli italiani, e invece manco questo fanno. L’ordine è tacere, tacere, tacere. Mai mi era capitato di sentire Capezzone e Lupi criticare per un fatto di cui non si parla, mai prima d’ora. Bravo Minzolini !
    Mia nonna aveva capito che a andare con le Escort fosse D’alema…..e poi il termine escort, tutto per non dare nell’occhio. Bravi !

  15. Italiano stanco
    Giu 19, 2009 @ 00:50:48

    Quanto scandalo per un telegiornale che fa il suo lavoro parlando delle vere tematiche e problematiche dell’italia e del mondo. Ma voi siete gente malata di gossip, vivete solo per lo scandolo. Ma compratevi novella 2000, gente frivola che non siete altro.

  16. aramis
    Giu 19, 2009 @ 09:15:18

    Io non capisco ma volevate i particolari? E di cosa? Ci sono solo le parole di una donna che dice di … le insinuazioni dei giornali che aspettano solo questo. Forse l’unico che sa davvero tutto è Dalema che però spergiurerà che passava per caso per il palazzo di giustizia di Bari e ha sentito da dietro la porta “solo un accenno”. Non andate a rimestare sempre nel fango, se volete parlare di politica postate qualcosa d’altro. Secondo me vi siete dimenticati cos’è la politica a forza di cronaca rosa. Certo che far passare sto post nel genere politica ci vuole tutta la fantasia possibile

  17. Pierpaolo
    Giu 19, 2009 @ 11:11:53

    io non mi meraviglio più, ormai IO mi informo solo tramite il web, i giornali stranieri, e pochi giornali italiani…

  18. robby
    Giu 19, 2009 @ 11:19:11

    Sul tema Tg col trucco consiglio questo articolo ben chiaro e completo (con video quasi identico o uguale)

    http://www.sconfini.eu/Approfondimenti/lezione-di-giornalismo-telegiornali-italiani-bocciati-nel-riportare-il-caso-patrizia-daddario.html

  19. robby
    Giu 19, 2009 @ 11:19:58

  20. andrea
    Giu 19, 2009 @ 12:25:42

    ammazza che OO che siete, Silvio ha 73 anni, un’altra decine li regge di sicuro… e poi vi toccheranno altri 20 ani di Piersilvio, rassegnatevi.. almeno fino a a quando dopo la 4 guerra modiale non vi verranno a liberare gli “alleati”

  21. costanza bonacieux
    Giu 21, 2009 @ 17:03:32

    Per aramis:
    faccia un piccolo sforzo se può, e vada a leggersi l’editoriale di Scalfari su Repubblica di oggi. Io intanto le riporto uno stralcio che ritengo molto interessante:
    “… Che cosa doveva fare il direttore del “Corriere della Sera”, Ferruccio De Bortoli, di fronte alle dichiarazioni di Patrizia D’Addario e alla documentazione da lei esibita? Non pubblicare nulla e buttare tutto nel cestino? Ha fatto il suo dovere facendo cadere il suo pregiudizio contro un “gossip” che non è mai stato un semplice pettegolezzo ma, fin dal primo momento, una questione pubblica come noi (la Rpubblica) l’abbiamo sempre ravvisata”.

Leave a Reply