Campi di battaglia

berlusconi vespaLa cosa più difficile da fare quando i tempi sono bui è provare ad abbronzarsi con la luce di una candela.  Però, almeno nel mio caso, è una specie di riflesso condizionato. Quindi ci provo.
Berlusconi è ancora in sella (del resto si votava per l’Europa, mica per il casino italico), ma i suoi piani prevedevano un plebiscito che fortunatamente non c’è stato.
Cosa ha rotto le uova nel paniere dell’imperatore?
Mi piace pensare che sia stato il rigurgito di indignazione di una parte dell’opinione pubblica e della stampa. L’attenzione al versante più caro al nemico, quello per intenderci infestato da finte femmine implumi e da sementi di malerba dittatoriale, è foriera di buone novità.
Si era pensato di combattere un uomo definito dal Financial Times come “un pericolo per l’Italia” con la semplice arma del dibattito politico, ma in realtà ci si è accorti che l’agone in cui il premier si muove non è in Parlamento, ma in una garconnière che ha il salone in Sardegna e il tinello in Campania.
Duro a dirsi, ma il futuro dell’Italia dipende dalla scelta del campo di battaglia. Il che significa martellare su usi sessuali, abusi di credulità, menzogne da fedifrago, inconfessabili pulsioni, sanità mentale.
Certo, nel frattempo fa buio e la candela si consuma.

  

19 Comments

  1. fm
    Giu 09, 2009 @ 00:12:33

    Lombardo al confronto dei rappresentanti nazionali mi sembra un eroe.

  2. Lesandro
    Giu 09, 2009 @ 00:35:30

    mi viene da vomitare. cambieresti la foto del post? te ne sarei davvero grato.

  3. mara marino
    Giu 09, 2009 @ 08:45:35

    Rischio di andare fuori tema: e se parlassimo anche del prossimo referendum, ho ricevuto il bustone a casa, l’ho aperto e l’ho richiuso. Il testo è incomprensibile, non oso pensare quello che succederà in sede di voto.

  4. Fabio
    Giu 09, 2009 @ 09:10:11

    Devo dire che la foto è veramente brutta…prò rende molto bene il rapporto che si è instaurato da parte della maggioranza degli italiani nei suoi confronti.
    L’uomo della provvidenza, colui il quale può tutto, ricco, potente, con amicizia importanti.
    tutto quello che un popolo di Fantozzi vorrebbe essere e non è.
    è inutile, noi italiani, abbiamo un debole per gli uomini calvi, tracagnotti e con una certa capacità oratoria…

  5. Gery Palazzotto
    Giu 09, 2009 @ 10:35:09

    @lesandro e fabio. Preferite forse questa foto?

  6. la contessa
    Giu 09, 2009 @ 10:41:12

    Gery, ma chi è?

  7. Gery Palazzotto
    Giu 09, 2009 @ 10:43:39

    Si dice che sia lui…

  8. Candeloro
    Giu 09, 2009 @ 12:21:39

    e’ proprio vero….
    Le televisioni sono in mano alla sinistra ^^

    Candeloro

  9. Candeloro
    Giu 09, 2009 @ 12:30:58

    Mi sono documentato, non e’ un baciamano ma semplicemente un invito ad annusare il Suo <> prontamente raccolto dal giornalista…
    Non so quale, tra le due versioni, sia meno rivoltante

    c.f.r.
    http://archiviostorico.corriere.it/2008/aprile/12/Vespa_Silvio_Porta_Porta_Non_co_9_080412109.shtml

  10. Fabio
    Giu 09, 2009 @ 12:34:58

    @Gery
    Cercherò di rimuovere dalla mia mente quella foto.
    Posso addebitarti le eventuali spese mediche che potrebbero essere necessarie?
    è un caso da film ” Se mi lasci ti cancello”…
    ( mai film tanto bello ebbe un titolo così idiota…)

  11. la contessa
    Giu 09, 2009 @ 12:56:47

    @Fabio: Come ha ragione! Gran bel film che ha rischiato di passare inosservato per via di quello stupido titolo.

  12. Fabio
    Giu 09, 2009 @ 13:37:44

    @La Contessa
    Infatti, ripeto, film molto bello.
    Questo il titolo originale: “Eternal Sunshine of the Spotless Mind”.
    Come direbbe Di Pietro, ma che c’azzecca?

  13. Gery Palazzotto
    Giu 09, 2009 @ 14:56:27

    Grazie per l’approfondimento, Candeloro.
    Fabio, l’unica “medicina” che sarei in grado di offrirti è una birra…

  14. Fabio
    Giu 09, 2009 @ 15:07:00

    @Gery
    a beautiful heart…

  15. silvia
    Giu 09, 2009 @ 18:10:01

  16. Carla
    Giu 09, 2009 @ 18:12:22

    Sempre sia lodata. Però si poteva impegnare di più…

  17. D'Artagnan
    Giu 09, 2009 @ 19:59:35

    Un sincero saluto a fg per lo stile e la delicatezza con le quali esprime la sue idee politiche!!!!!Io credo che si rasenti il codice penale per diffamazione.Mi meraviglio in un blog frequentato da un nutrito numero di personaggi di alto livello culturale possa trovare spazio un continuo e ossessivo turpiloquio antiberlusconiano che va molto al di la’ di un monotono gossip o di una intelligente satira di Allegra (di cui sento la mancanza).Buone vacnze a tutti.

  18. Abbattiamo
    Giu 09, 2009 @ 23:32:51

    @gery: quello nudo è il sosia del Berlusca.
    Guarda qui: http://www.sosia.biz/details-it.php?id=501

  19. Gery Palazzotto
    Giu 09, 2009 @ 23:39:45

    Ecco, mi sembrava troppo magro…

Leave a Reply