Dice Calderoli

“Noemi? Ha due difetti: è bruttina e napoletana. Silvio basta con Napoli, torna ad Arcore”. Ci voleva un ministro alla Semplificazione per rendere la magica essenzialità di un concetto così denso di contenuti.

  

4 Comments

  1. fm
    Giu 04, 2009 @ 22:40:53

    Cavolo! Un esempio di hegelismo padano applicato

  2. Carla
    Giu 05, 2009 @ 00:00:30

    Critica della ragion pura o semplice critica della ragion persa?

  3. sabina
    Giu 08, 2009 @ 15:12:45

    Gentile Sig. Calderoli, vorrei farle i miei complimenti personali per il risultato elettorale del suo partito. Un elogio particolare alla sua mise giacca pistacchio gessata.Cordiali saluti. Un’ infermiera di Perugia

  4. silvia
    Giu 08, 2009 @ 16:28:54

    Non sapevo Calderoli fosse assiduo visitatore di questo blog tanto da poter leggere i complimenti di Sabina.
    Ah, dimenticavo, i leghisti mi fanno ribrezzo.

Leave a Reply