Idee chiare

corriererepubblica1

Il Corriere della Sera e la Repubblica riescono a dare versioni opposte pur citando la stessa fonte.

Grazie a La contessa.

  

3 Comments

  1. la contessa
    Giu 04, 2009 @ 09:57:25

    In compenso il Corriere è stato prodigo di dettagli splatter:

    “…il ministro Jobim non ha escluso che nelle acque calde dell’oceano dove è precipitato l’aereo ci possano essere pescecani o squali. Il ministro ha anche ricordato che i corpi umani non dilaniati e con il «ventre integro» quando affondano ritornano in superficie «tra 48 ore e sei giorni dopo» il disastro «per effetto dei gas prodotti dagli organi interni» in decomposizione. Quelli con «il ventre perforato invece – ha aggiunto – non riemergono».

  2. silvia
    Giu 04, 2009 @ 10:05:41

    Mi chiedo A chi interessa avere informazioni del genere con questa ricchezza di dettagli? Bisogna essere voyeurs del dolore. Appunto.

  3. Notizie che forse sono vere | Gery Palazzotto
    Giu 07, 2009 @ 00:11:39

    […] resti dell’aereo dell’Air France scomparso sull’Atlantico, alimentando voci e ipotesi anche contrastanti. Poi si è saputo che non era vero. Ora si apprende del ritrovamento di due corpi in mare. Per […]

Leave a Reply