Per rinfrancar lo spirito

Cuffaro maledice la nuova giunta Lombardo. E afferma: “Mi sorprende che un professionista e politico avveduto e serio come Gaetano Armao possa aver accettato di entrare in questa Giunta. L’unica nota positiva, invece, e’ la presenza di Caterina Chinnici, persona per bene che gode della mia stima personale”.
Insomma – è il suo ragionamento – in una giunta “poco seria” non possono entrare persone serie. Ma com’è che si meraviglia di Armao (che mostra di stimare) e non della Chinnici (che dice di stimare)?
Un bel rebus da spiaggia e ombrellone.

  

One Comment

  1. puòservir
    Giu 06, 2009 @ 19:14:32

    il professionista “serio” si è rivolto a Lombardo già mesi fa quando ha offerto la sua consulenza “gratuita”….
    Armao è il professionista che ha dato assistenza legale, ha vinto le battaglie delle ditte inceneritoriste volute da Cuffaro…Adesso fa togliere le immondizie in veste di delegato per la Protezione Civile… ora bisogna completare l’iter: incenerire al posto di riciclare, profitti per ditte esterne e banche al posto di lavoro e salute per i Sicliciani….Giusto sarebbe conoscere il compenso che prende, come avvocato e nella nuova veste…Forse Cuffaro si sente estromesso, si può fare anche senza di lui….oppure vuole dare la sua disapprovazione, non gli costa nulla, per rinforzare il ruolo di Armao che così si distingue…Sono politici…niente da dire…basta che tornano i conti…basta affermarsi

Leave a Reply