Fiat lux

marchionneDopo averlo paragonato a un supereroe, oggi il Financial Times mette in copertina il nostro italiano migliore. Rifacciamoci la bocca.

  

5 Comments

  1. fm
    Mag 04, 2009 @ 15:10:02

    Bravo Marchionne e congratulazioni agli Agnelli (se ce ne sono ancora) e agli Elkann. Ma a noi, lavoratori italiani in cassa integrazione, che ce ne entra?
    E’ una domanda seria la mia

  2. matt
    Mag 04, 2009 @ 15:19:06

    Il prestigio di un grande gruppo industriale non può non avere effetti sui suoi lavoratori. Se molte imprese in Italia avessero amministratori illuminati (parlo di Marchionne perché sugli Agnelli ho molte perplessità) si guarderebbe lontano anche quando le cose non vanno bene.

  3. Anonimo
    Mag 04, 2009 @ 16:09:00

    A me sembra una classica buona notizia.

    Cl.R.

  4. La Fiat? So io a chi affidarla | Gery Palazzotto
    Dic 02, 2011 @ 00:10:15

    […] stato un momento, qualche tempo fa, in cui ho provato un’istintiva simpatia per Sergio Marchionne. Mi dicevo, un manager che deve […]

  5. La Fiat? So io a chi affidarla | Informare per Resistere
    Dic 02, 2011 @ 21:14:31

    […] stato un momento, qualche tempo fa, in cui ho provato un’istintiva simpatia per Sergio Marchionne. Mi dicevo, un manager che deve […]

Leave a Reply