First class

Veronica Lario sulle donne candidate Pdl: “Ciarpame senza pudore“.

Una signora… notizia.

Vacillano troni e troniste, si alzano veli e veline, Iva Zanicchi ha riunito la sua political intelligence.

Aggiornamento: nei commenti trovate anche una geniale poesiola di Toto Rizzo.

  

9 Comments

  1. Anonimo
    Apr 28, 2009 @ 23:31:58

    e ora chi glielo dico a suo marito!

  2. Anonimo
    Apr 28, 2009 @ 23:32:18

    correggo: dice

  3. c.
    Apr 28, 2009 @ 23:36:48

    Però è anche vero che, come diceva mia nonna, “Nuddu si pigghia si non s’assumigghia”.

  4. mister mister
    Apr 28, 2009 @ 23:45:06

    Notizia quasi oscurata dalla candidatura per l’Udc di Emanuele Filiberto di Savoia insieme a Madgi Cristiano Allam.

  5. totorizzo
    Apr 29, 2009 @ 07:06:31

    Dio fammi morire,accoglimi nella tua gloria,
    invocò il povero commensale,
    che tra un vitel tonnè e tanta boria,
    si trovò al tavolo della cena elettorale
    tra Cristiano Allam e Marina Doria

  6. totorizzo
    Apr 29, 2009 @ 07:23:16

    La signora ha già scordato
    che una sera, in blu gessato,
    il Cavaliere andò in apnea
    naso in sù dalla platea?
    Anche lei calcò le scene;
    lui, per rendere più amene
    le serate da soletto,
    disse: quello, voglio, sì, quel petto.
    Lady V. infatti avea
    denudato i seni suoi,
    per ragioni di copione,
    roba da gran stranguglione.
    Clamoroso fu l’effetto
    su quell’uomo piccoletto:
    con assegno e con favella
    acquistò il teatro ed ella.

  7. Fabio
    Apr 29, 2009 @ 09:27:22

    Scusate,
    ma di Noemi ” la diciottenne che lo chiama Papi”, ne vogliamo parlare?
    E come mai era alla festa dei suoi diciotto anni, quando -a quanto dice la signora Lario – non è stato mai presente ai compleanni dei suoi figli, “seppure invitato” ( confesso che questa frase mi ha fatto ridere…)

  8. la contessa
    Apr 29, 2009 @ 13:46:15

  9. rosipa
    Apr 29, 2009 @ 16:47:43

    ringrazio infinitamente totò rizzo per aver reso in versi il commento agli ultimi fatti.
    Ma quando scade la legislatura?

Leave a Reply