Grammatica da macello

Totò Rizzo ha mantenuto la promessa fatta ieri. E ha tirato fuori la foto.

  

15 Comments

  1. faguni
    Dic 21, 2008 @ 00:19:17

    Lo riconosco!! è “oscian”!! o “auscian” o “ocean” o “aucan” o…
    E’ vero…

  2. gianni allegra
    Dic 21, 2008 @ 09:07:12

    Sento dire ai più “ocian” (piuttosto insopportabile). La “c” è leggermente ammorbidita da una esse in sordina: una sorta di oscian molto flebile (flebile la esse e la combinazione con la c). In perfetta antitesi a “prosciutto” che, nella maggior parte dei casi, i palermitani pronunciano “prociutto”, con la c che assomiglia a quella di “ocian”.

  3. gianni allegra
    Dic 21, 2008 @ 09:40:53

    Sento dire AI più o sento dire DAI più?

  4. abbattiamo
    Dic 21, 2008 @ 09:54:51

    Una ragazza che qualche anno fa mi aiutava nelle pulizie di casa, lamentandosi per le temperature elevate dell’inverno siculo, paragonabili a quelle di agosto, mi disse: “Oggi c’è un caldo AGOSTINIANO”.

  5. Verbena
    Dic 21, 2008 @ 10:30:49

    mitico Rizzo!

  6. faguni
    Dic 21, 2008 @ 10:45:00

    @gianni allegra: descrizione perfetta! solo che i più pronunciano prosciutto
    esattamente così!
    Ma anche : “subacueo”. Chi,normalmente, chiama la piccola ma salatissima, costruzione estiva “gabina” di solito va anche al “cabinetto”…

  7. nuvols rossa
    Dic 21, 2008 @ 10:51:35

    La follia del dubbio è subito dietro l’angolo…
    Sono certo che la lingua parlata per sua natura espone al rischio di imperfezioni e impurità fonetiche, lessicali e di grammatica…
    Se cominciamo a ragionarci sopra, ci troveremmo presto a tentare di sezionare qualsiasi nostra frase (non solo quella del nostro vicino) alla ricerca di errori… con grave nocumento per la spontaneità del nostro eloquio, magari sino alla paralisi linguistica, con una folla di parlanti che, pur di non incorrere nel temuto strafalcione, se ne stanno muti e zitti, come quello che non ride mai per non mmostrare i denti cariati…

  8. Cinzia
    Dic 21, 2008 @ 10:53:31

    Meraviglioso.

  9. faguni
    Dic 21, 2008 @ 11:04:18

    Il benzinaio da cui andavo prima rimase chiuso per quasi un mese; quando riaprì alcuni impiegati non c’erano più così come uno dei soci, alla mia domanda su cosa fosse successo mi fu risposto: niente, signora, abbiamo solo cambiato “nazione sociale”.
    Questo è un tipico esempio di quanto il siciliano viva la sua superiorità
    su tutto. Ragione sociale diventa “regione” e per abbondare “nazione”!

  10. lino giusti
    Dic 21, 2008 @ 11:49:51

    E che dovrei dire io? Il medico mi ha diagnosticato una rinite nasale.

  11. gianni allegra
    Dic 21, 2008 @ 11:53:08

    L’ultima che ho sentito da un mio amico d’infanzia è che suo fratello si è completamente divorziato.

  12. faguni
    Dic 21, 2008 @ 12:06:17

    Sinonimo di : si sono sciolti

  13. totorizzo
    Dic 21, 2008 @ 18:00:13

    @gianni allegra: ci provo, credo si possa dire sia “ai più” più che “dai più”. Però “ai più” è più comunemente usato, più quotidiano come espressione; “dai più” è più ricercato e forse, oggi, in disuso

  14. gianni allegra
    Dic 21, 2008 @ 19:57:46

    Totò, ti sono grato!

  15. tere
    Dic 23, 2008 @ 19:54:12

    Arrivo tardi ma arrivo: all’anziana zia con cui non c’è conversazione racconto della mia anemia e lei, rammaricata: “Per questo sei sempre così spossessata!”

Leave a Reply