Libri, suocere e assassini

Quest’anno abbiamo disquisito di arte e necessità con la stessa veemenza con la quale ci siamo scontrati sulla presunta utilità dell’iPhone. Una suocera ci ha raccontato il Festival di Sanremo e un misterioso personaggio ha reso entusiasmanti le sue beghe familiari. Abbiamo celebrato con un elogio ai perdenti la vittoria di un premier che chiede il ricovero coatto per chi non la pensa come lui. Tra diari del piacere nascosto e originali esercizi di psico-giardinaggio, abbiamo trovato il tempo per inseguire un sindaco che latita, indignarci per un amministratore locale un po’ troppo intraprendente e magari cambiare lavoro.  Ci siamo divisi su libri e autori di successo. Abbiamo consumato polpastrelli sul revisionismo degli anni settanta e sulla tv del terzo millennio. Non siamo rimasti impassibili davanti al suicidio della nostra compagnia di bandiera e a quello di un pentito di Facebook. Abbiamo visto condannati che brindano e assassini colpevoli a metà, abbronzature di successo, film che meritano ancor più successo. Abbiamo schivato i superbosi ed eletto i migliori momenti peggiori, tra bambole spettinate e quarantenni in quarantena.
Tutto questo per dirvi che oggi questo blog, pur con una nuova veste e un nuovo indirizzo, compie due anni. Per ringraziarvi ho cercato di mettere dentro questo post quanto più di tutti voi, co-autori, titolari di rubrica, ospiti, lettori.
E ora cantare, please.

L’immagine riproduce un acrilico su carta di Gianni Allegra. Si intitola “Cartolina in giallo” ed è l’illustrazione, pressochè inedita in Italia, della cartolina-invito per una mostra personale di Allegra svoltasi a Siviglia nel 2007 e curata dallo scrittore andaluso Alejandro Luque.
Per gentile concessione dell’autore.

  

25 Comments

  1. Verbena
    Dic 11, 2008 @ 00:09:27

    Splendido, sono commossa.

  2. faguni
    Dic 11, 2008 @ 00:22:10

    Tanti auguri!!

  3. faguni
    Dic 11, 2008 @ 00:31:36

    Tanti auguri bis!!!

  4. faguni
    Dic 11, 2008 @ 00:33:13

    Prove tecniche per l’avatar…

  5. totorizzo
    Dic 11, 2008 @ 08:17:08

    Intanto, grazie per la citazione. Minaccio nuovi interventi, se vorrai, appena scema un po’ la fregola del dramaturg (anzi, del tragèdiator, come dice sarcasticamente l’homo panormitanus Billitteri). E grazie anche per “White Christmas” di Bing, unico, inimitabile (anche se mi girano un po’ le balle a pensare che ci camperanno ancora le future 16 generazioni di Miss and Mr Crosby visto che da 61 anni non è mai uscito né fuori catalogo né fuori produzione!)

  6. la contessa
    Dic 11, 2008 @ 08:34:33

    Ma che meraviglia!
    Bon anniversaire, Gery…

    http://it.youtube.com/watch?v=ha3Pyt4wsGA&feature=related

  7. antipatico con le a antipatiche
    Dic 11, 2008 @ 09:06:03

    tanti, tanti auguri antipatici.

  8. FuoriTempo
    Dic 11, 2008 @ 09:13:48

    Buon “blogeanno”!

  9. Il cacciatorino
    Dic 11, 2008 @ 09:15:09

    E’ stato è sarà un grande salotto culturale e letterario. Ma di quelli veri però. Auguri!

  10. Il cacciatorino
    Dic 11, 2008 @ 09:16:06

    E tanto per parlare di cultura, mi è scappata una ” E’ “di troppo. Ah, l’emozione…

  11. toga
    Dic 11, 2008 @ 09:16:51

    Commplimenti: due anni di blog (costantemente aggiornato) sono quasi un’impresa.

  12. Premiata ditta C.Z.
    Dic 11, 2008 @ 09:25:33

    Motta sono!

  13. faguni
    Dic 11, 2008 @ 10:46:32

    ce l’ho fatta!!

  14. abbattiamo i termosifoni
    Dic 11, 2008 @ 11:06:34

    Felice compleanno, caro Gery, al tuo “picciruddu” virtuale. Mi sento un po’ come una vecchia zia, in questo momento.
    E complimenti a Gianni Allegra (che già apprezzo da tempo per come disegna il nostro inesistente sindaco). Bellissima cartolina.

  15. jana
    Dic 11, 2008 @ 11:20:55

    Evviva e un abbraccio a tutti, a quelli che in questi due anni hanno colorato, come punti luce pregiatissimi, questo blog delle meraviglie. Baci a Gery.

  16. Sara
    Dic 11, 2008 @ 11:27:42

    fantastico, festeggiare anche oggi ( con questo tempo e di questi tempi). Ma l’occasione è davvero importante, il compleanno è comunque un giorno speciale. Complimenti e tanti auguri alla creatura. Apprezzo molto anche la cartolina. complimeni all’autore

  17. gianni allegra
    Dic 11, 2008 @ 11:39:34

    Nel fare gli auguri a Gery, colgo l’occasione per ringraziare di cuore Abbattiamo i termosifoni e Sara e tutti i frequentatori di questo pregiato blog!

  18. Roberto Torta
    Dic 11, 2008 @ 12:28:07

    Due.
    Come gli occhi che guardano questo cielo e dicono: minchia come piove.
    Due.
    Come le mie mani che vibrano sulla tastiera. Forse collegate al cervello. Forse.
    Due.
    Come i piedi che camminano con scarpe appena pulite. Da un calzolaio cornuto.
    Due.
    Come le mie orecchie, che odono la pioggia. Non c’è il pineto però. E ora che odo meglio ha smesso anche di piovere.
    Due.
    Come il bene e il male. Il dentro e il fuori. Il lato a e lato b. La a e la z. E potrei continuare all’infinito.
    Due.
    Come le lancette dell’orologio che ho davanti. La terza, quella dei minuti è ferma per questo ne cito due.
    Due.
    Come gli anni di un blog che si festeggia.
    In Cina per molto meno saremmo tutti in galera.

  19. Cinema and Cigarettes
    Dic 11, 2008 @ 17:24:28

    @Gery: Tanti tanti auguri a go go!

    @Tutti: Vi sarete chiesti perchè Gery non aggiorna la foto del nuovo blog? Ecco a voi un documento segreto che mostra Gery Palazzotto come si è ridotto dopo aver macinato post su post per due anni interi senza staccare neanche un secondo: http://www.youtube.com/watch?v=uK6l2Sfb7I4

    Da guardare per intero, nel finale entra in scena (letteralmente) il Cacciatorino!

  20. Gery Palazzotto
    Dic 11, 2008 @ 17:42:37

    Maledetto C&C!!! Come hai fatto a scoprirmi? Comunque in quel filmato ero un po’ troppo magro… :)

  21. Il cacciatorino
    Dic 11, 2008 @ 17:46:33

    @cinema: ahahah! Purtroppo nella vita reale non so guidare nemmeno un “ciao”!

  22. mara marino
    Dic 11, 2008 @ 20:44:48

    è da due anni ormai che la prima cosa che faccio la mattina è affacciarmi da questa finestra. Complimenti per la scelta degli argomenti, per le PAROLE e grazie per darci spunti di riflessione e discussione. Per favore continua, anzi continuate.

    Mara

  23. faguni
    Dic 11, 2008 @ 23:57:15

    Mai nella mia vita mi sarei aspettata di trovarmii ogni giorno allo stesso appuntamento,con gioia, ironia e curiosità.
    Come riesci a rinnovare questa consuetudine io non lo so ma grazie.

  24. Gery Palazzotto
    Dic 12, 2008 @ 01:13:44

    Grazie a tutti voi.
    @Toto Rizzo. Io DEVO vedere la tua opera, azz! I tuoi interventi, come sai, sono più che graditi: per favore, scrivi presto.

  25. iko
    Dic 12, 2008 @ 14:24:23

    dimenticata, argh!!!!!!!

Leave a Reply