Cammarata e la legalità

Dicono che a Palermo si stia svolgendo ancora l’interessante Festival della legalità di cui si parlava l’altro giorno.
Dicono che l’inaugurazione con Piero Grasso sia stata istruttiva e persino divertente (pure per Giovanni Avanti).
Dicono che, nonostante la pioggia, ci fosse un sacco di gente.
Dicono che il sindaco Diego Cammarata non ci fosse.
Dicono che Diego Cammarata si sia irritato perché nel depliant della manifestazione c’era il logo del Comune di Palermo ma non il suo nome e cognome.
Dicono che la parola legalità non sia sinonimo di vetrina.
Dicono che il sindaco Diego Cammarata stia lavorando a un nuovo dizionario.

  

Leave a Reply