Giovanni (si fa) Avanti

Dicono che a Palermo si stia svolgendo un interessantissimo Festival della legalità con dibattiti, rappresentazioni teatrali, mostre.
Dicono che Giovanni Avanti si sia dato molto da fare per questa manifestazione.
Dicono che nella serata inaugurale Giovanni Avanti si sia seduto in prima fila accanto a un’avvenente signorina che non conosceva.
Dicono che Giovanni Avanti avrebbe dovuto seguire con l’attenzione imposta dal suo ruolo l’intervento del procuratore nazionale antimafia Piero Grasso.
Dicono che invece Giovanni Avanti si sia distratto.
Dicono che dal taschino della giacca Giovanni Avanti abbia tirato fuori un bigliettino da visita.
Dicono che Giovanni Avanti abbia porto all’avvenente signorina quel bigliettino con la mano sinistra, appesantita da una robusta fede nuziale.
Dicono che alla succitata fanciulla Giovanni Avanti abbia sussurrato: “Sei molto interessante”, appropriandosi di un “tu” niente affatto istituzionale.
Dicono che Giovanni Avanti sia il presidente della Provincia regionale di Palermo.