Stava con una ballerina

Una donna parla della ex di un suo ex. Oppure della ex di un suo amico caro. Oppure della ex di un suo parente stretto. Insomma parla della vecchia fiamma di un uomo per il quale ha stima\affetto\interesse.
“Lei era una ballerina”.
“Ah”.
“Sì, ma ora lei pesa cento chili”.
“Ah”.
“E ha un fidanzato che ne pesa venti”.
Voi non conoscete il soggetto maschio in questione, ex fidanzato, amico caro o parente che sia. Ma istintivamente siete portati a stimarlo per vari motivi.
1) Stava con una ballerina, mentre voi al massimo siete stati con una che vi faceva ballare e senza musica per giunta.
2) Non vi sarà mai concesso di conoscere la famosa ballerina per il punto che segue.
3) Sul cedimento della ex avete solo una testimonianza de relato e gravemente minata nell’attendibilità.
4) La ex ingrassa sempre (o si imbruttisce comunque), nell’immaginario collettivo femminile, quando perde la titolarità.
5) L’uomo che la recupera, nonostante pesi solo venti chili, se la gode alla grande.

  

Leave a Reply