Gli uomini mestolo

Luciano Moggi assume Lele Mora come agente e va a lavorare come attore nel film “L’allenatore nel pallone 2”. E’ una notizia da poche righe, ma che merita di essere segnalata perché ci dà la misura di quanto sia facile, in Italia, la vita degli “uomini mestolo”. Questa categoria di personaggi include manager, fotografi, gente di spettacolo, di sport, di politica. Insomma, mestoli di pentole ribollenti, mai gente comune. Mestoli che non vengono mai risciacquati e che si spostano da un brodo a una crema incrostando e incrostandosi.
Basterebbe che qualcuno li mettesse al fresco (di un getto d’acqua pulita). Invece si moltiplicano i pentoloni.

  

Leave a Reply